PERO'!

Sezione dedicata ai soci per discutere sulle attività dell'associazione

PERO'!

Messaggioda Mariangela » 12/10/2017, 10:39

Il mondo scientifico italiano ci prende sul serio! :up: Evidentemente anche noi semplici "appassionati" possiamo dare il nostro contributo a una migliore conoscenza
delle nostre succulente. Mi fa piacere che qualcuno se ne sia accorto. :lol:
Il libro di Massimo Afferni: "Sedum & Petrosedum" è citato in: "L'Italia, un ponte tra Europa e Africa, e le sue specie xerofite" una relazione che è stata presentata al Congresso Nazionale della Società ecologica italiana. C'è anche una piccola citazione per la mia ricerca sui Sempervivum.

Posso aggiungere che è davvero un peccato che tutto questo debba finire solo per mancanza di soldini. Parlo, ovviamente delle nostre pubblicazioni, libri e riviste. :weep:
L'associazione non finirà. Stiamo anzi valutando come rilanciarla, anche attraverso un blog, nel quale potrebbero essere inseriti i contributi di tutti.

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3386
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: PERO'!

Messaggioda cioccori » ieri, 10:59

:mrgreen:
Mariangela che dire! Siamo bravi e tutti ce lo riconoscono!
Abbiamo degli ottimi interlocutori italiani e stranieri, e autori di testi indiscussi, e anche questo ci viene riconosciuto!

La Cactus & Co. deve andare avanti!

Teniamo duro! :lol: 8)
Daniela, segretaria sezione Lazio.
--------------------------------------
Un'associazione non esiste senza soci, la Cactus & Co. ha bisogno di te: iscriviti anche tu e aiutaci a rendere ancora possibile tutto questo
Avatar utente
cioccori
Segretaria Lazio
 
Messaggi: 2035
Iscritto il: 22/06/2006, 11:53
Località: Roma
Socio: Si
Locazione Invernale: Su un gran terrazzo
Locazione Estiva: Stesso terrazzo della location invernale
Coltivo dal: 2004

Re: PERO'!

Messaggioda Mariangela » oggi, 10:18

Non solo siamo bravi, ma costiamo anche poco. Guardavo le riviste di una associazione che si occupa di flora alpina: due numeri l'anno, totalmente in bianco e nero, praticamente ciclostilate, e con ben poche pagine a numero. Costo di iscrizione all'associazione in questione: 35.00 Euro!
Noi diamo con 50.00 Euro due numeri spettacolari, totalmente a colori, per un totale di 260 pagine. :!: :P
Per non parlare dei nostri libri, che se pubblicati da un editore commerciale costerebbe almeno tre volte tanto. Eppure?
Eppure la situazione è quella che è: il disinteresse più totale. :cry:
Evidentemente chi si occupa di flora spontanea, si rende conto che l'unico modo di sapere è osservare in natura e leggere, leggere, leggere.
Chi coltiva piante grasse, pensa che sia sufficiente leggere il nome sul cartellino per sapere tutto. :oops:

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3386
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0


Torna a Associazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti