Vaporizzare?

Spazio dedicato all' approfondimento di temi specifici

Vaporizzare?

Messaggioda cmr » 26/05/2016, 23:39

Vaporizzare le nostre piante? :?
Parliamone! 8)
Sono graditi commenti, critiche e tutto quello che serve per crescere. :)
Buona lettura. :wink:

https://db.tt/AoDstkZy
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Avatar utente
cmr
 
Messaggi: 916
Iscritto il: 27/02/2009, 12:45
Località: Italia
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Vaporizzare?

Messaggioda giovangi » 27/05/2016, 9:56

Ciao Carlo, l'argomento lo trovo interessante ma non potrei mai ambire a scrivere un trattato al riguardo, perchè non ho le competenze necessarie.

Premetto che:

- le mie piante sono in condizioni di umidità molto bassa, almeno rispetto a quelle della maggior parte dei coltivatori (un piano alto in una zona densamente abitata e cementificata).

- molte cose che posso fare cercando di far star meglio le piante non me le so spiegare fino ai concetti chimici e fisici di base, ma se mi sembra funzionino le faccio. E di solito prendo spunto dalle esperienze di altri più esperti di me, nel caso delle vaporizzazioni ai Gymnocalycium ad esempio non sono rimasto indifferente a quanto scritto al riguardo, qui sul forum, dall'esperienza di Gymno.

- per quel poco che sono riuscito a capire leggendo qualcosina qua e là anche gli studi più approfonditi sull'argomento non sono e non si ritengono esaustivi.

Detto questo posso essere d'accordo sul fatto che le piante non si vaporizzano per idratarle, quello che noi possiamo fare è modificare l'ambiente intorno alla pianta, poi è la pianta che eventualmente reagisce in qualche modo (quando le annaffiamo non è molto diverso).

Il modellino della fotosintesi CAM è un modello rappresentativo utile per comprendere il "funzionamento" in generale di queste piante, si riferisce alla fase vegetativa, come tutte le cose avrà i suoi casi particolari. Nel riposo vegetativo o semplicemente in condizioni particolari ci sono piante che tengono chiusi gli stomi per mesi, o che li aprono poco, si riscontrano comportamenti diversi per specie diverse adattate ad ambienti diversi.

Tornando a piante non succulente mi pare di aver trovato che in uno studio hanno riscontrato la massima apertura degli stomi asciugando il terreno intorno a una certa pianta, e dato che non credo una pianta possa essere stupida, mi limito a pensare che abbia i suoi motivi per avere un certo comportamento anche se io non li comprendo.

I cactus hanno "pochi" stomi, ma anche le piante "tradizionali" nella pagina superiore delle foglie ne hanno pochi.

Vaporizzare le piante può anche portare benefici diversi dall'idratazione diretta, stimolare, pulire, ecc. Ma se funziona qual'è il problema? E comunque ho scritto in diverse occasioni che "a ma piace farlo", non ecludendo che a trarre beneficio da tale operazione sia prima di tutto io :)

Ma se davvero vuoi approfondire ti propongo qualche link in cui mi sono imbattuto, io non sarei in grado di comprenderli a fondo, ma mi suggeriscono che sia il caso di mantenere una certa "apertura":

Hydraulic activation of stomata
https://www.ipe.uni-bonn.de/forschungsbereiche/stoff/projekte-1/copy_of_Stomataeres-Verhalten-bei-Nebel%20

Hydraulic activation: Establishment and effects of liquid water bridges across the stomata
http://esa.org/meetings_archive/2015/webprogram/Paper50862.html

Stomatal penetration by aqueous solutions – an update involving leaf surface particles
http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1469-8137.2012.04307.x/full

Penetration of Stomata by Liquids
https://www.researchgate.net/publication/7123325_Penetration_of_Stomata_by_Liquids_Dependence_on_Surface_Tension_Wettability_and_Stomatal_Morphology_1
Giovanni.
Avatar utente
giovangi
Moderatore
 
Messaggi: 2735
Iscritto il: 24/05/2011, 9:23
Località: Roma
Socio: Si
Locazione Invernale: Balcone/casa
Locazione Estiva: Balcone
Coltivo dal: 2009

Re: Vaporizzare?

Messaggioda Mariangela » 27/05/2016, 14:48

Molto interessante. :roll: Da leggere con più calma (e attenzione). Intanto posso dire che, come Giovanni, mi diverte spruzzare le piante. E' appagante, ma cerco di non bagnare mai il corpo, piuttosto miro al terriccio e non lo faccio mai d'inverno. Evito anche di spruzzare i semprevivi stagione nella stagione fredda. Si sa mai. :o

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3405
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Vaporizzare?

Messaggioda Mariangela » 28/05/2016, 9:24

Mi ripeto: la questione è interessante. Non ho però ancora avuto tempo di approfondire, abbiate pazienza e perdonatemi.
Intanto, riassumendo, mi pare che la domanda sia: possono i cacti (perchè magari per le mesofite è diverso) assumere acqua attraverso l'epidermide o attraverso gli stomi?
Dall'epidermide, sarei per il no. Hanno una pelle coriacea e spesso coperta da cere, però, chissà? Alcuni cacti possono farlo dalle spine, ho letto qualche tempo fa su Hyxely.
Dagli stomi? Non mi parrebbe possibile. Gli stomi controllano la perdita d'acqua e catturano l'anidride carbonica, ma, però?
Devo trovare il tempo di leggere tutto quello che ci ha indicato Giovanni e magari rispolverare qualche vecchio libro di fisiologia.

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3405
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Vaporizzare?

Messaggioda cmr » 28/05/2016, 15:22

Sapevo che le spine nei cactus erano come quelle nelle rose: potevi toglierle tutte, tanto a loro non importava! :D
I link consigliati sanno di cose fatte per acquisire crediti universitari.
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Avatar utente
cmr
 
Messaggi: 916
Iscritto il: 27/02/2009, 12:45
Località: Italia
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Vaporizzare?

Messaggioda Mariangela » 03/06/2016, 16:37

Questo quesito mi intriga, ma non sono ancora riuscita a trovare risposte soddisfacenti. Ho appreso che dagli stomi, le piante delle foreste possono perdere gocce d'acqua (guttazione), che possono assumere fitofarmaci, ma possono anche essere reidratati? Questo non l'ho ancora capito. Ovviamente parliamo di stomi aperti.
Continuerò a cercare.

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3405
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0


Torna a Approfondimenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron